RSS

IL RAMMENDO DELLE PERIFERIE: tema di maturità da un articolo di RENZO PIANO – Ma c’è periferia e periferia: la bruttura dei medio-piccoli comuni può essere più grave delle periferie urbane – Scempio urbano, desolazione sociale e delitti familiari sono ora fuori delle città: nella sconfinata periferia degli 8.000 comuni italiani – La proposta di una revisione della divisione istituzionale territoriale attuale

23 Sep

Geograficamente

ESAMI DI MATURITA' ESAMI DI MATURITA’

MATURITA’ 2014, tema di italiano, 18 giugno

TIPOLOGIA D – TEMA DI ORDINE GENERALE

«Siamo un Paese straordinario e bellissimo, ma allo stesso tempo molto fragile. È fragile il paesaggio e sono fragili le città, in particolare le periferie dove nessuno ha speso tempo e denaro per far manutenzione. Ma sono proprio le  periferie la città del futuro, quella dove si concentra l‟energia umana e quella che lasceremo in eredità ai nostri figli. C‟è bisogno di una gigantesca opera di rammendo e ci vogliono delle idee. […] Le periferie sono la città del futuro, non fotogeniche d‟accordo, anzi spesso un deserto o un dormitorio, ma ricche di umanità e quindi il destino delle città sono le periferie. […] Spesso alla parola “periferia” si associa il termine degrado. Mi chiedo: questo vogliamo lasciare in eredità? Le periferie sono la grande scommessa urbana dei prossimi decenni. Diventeranno o no…

View original post 4,044 more words

Advertisements
 
Leave a comment

Posted by on September 23, 2014 in Uncategorized

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: